Chi Siamo

In tanti hanno lavorato a questo progetto e tanto faranno ancora!

Francesco Branchina

Project Manager

Francesco Branchina, nato ad Adrano nel 1957, autore di diversi saggi di ricerca e indagine storico – filosofica e teologica, opera al di fuori degli  ambienti accademici ufficiali, avvalendosi di un’ampia e variegata formazione, sempre sostenuta dall’istinto, dalla passione, da una disposizione empatica ad immedesimarsi nei contesti storici oggetto di indagine. Le sue tesi, ardite ma sempre sostenute da argomentazioni serrate, pertinenti, coerenti, inerenti ad aspetti linguistici, storici, filosofici, teologici, ribaltano quanto ad oggi è stato canonizzato dagli ambienti accademici accreditati. Le sue analisi, deduzioni e conclusioni, seguono una solida logica, della quale il lettore si sente partecipe e coautore. Alcune delle sue pubblicazioni sono: “ADRANO, DIMORA DI DÈI, NELLA STORIA DEL MEDITERRANEO GRECO” (2009), “DALLA SKANIA ALLA S(I)KANIA” (2011), “LA LUNGA NOTTE” (2013). Tutte date alle stampe dalle EDIZIONI SIMPLE.

Alessandro Montalto

Project Manager

Alessandro Montalto è nato a Losanna (Svizzera) il 23 giugno 1975. Nel 2006  pubblica la silloge poetica “Frammenti amalgamati”, Edizioni Incontro. Alcune composizioni di questa sono state inserite in varie antologie. Ha editato,  ancora con la Incontro, “Racconti dell’indefinito” contenente “L’insolito episodio del Professor Dell’Arem” e “Il podere sull’isola degli alcioni”. Dal 24 maggio al 07 giugno 2015, ha curato la mostra commemorativa “Adernesi in trincea”, autofinanziata e resa itinerante nelle scuole adranite e dalla cui esposizione è nato il libro “Storie di uomini e vite d’eroi. Adernò e la Grande Guerra”, Edizioni Efesto, Roma. Questa pubblicazione diviene presto cortometraggio documentaristico, attraverso i Laboratori congiunti di Storia e Informatica, curati dall’autore, in qualità di esperto esterno presso la Scuola Secondaria di Primo Grado “Giuseppe Mazzini” di Adrano, tant’è che il video “Eroi di Trincea. Adernò e la Grande Guerra” è un fluido compendio della medesima pubblicazione. All’ottobre del 2016, apre i battenti la mostra “Adernò fra Squadra e Compasso”, anch’essa autofinanziata e dedicata alla storia della Massoneria dell’antica Adernò, a cavallo fra Ottocento e Novecento e da cui sarà prossimamente data alle stampe un’ennesima pubblicazione. Ha coltivato anche l’esteso variopinto mondo del volontariato.

Giovanni Avellino

Modellista

Eccellente modellista, dotato di una peculiare accuratezza nella creazione delle riproduzioni in scala che ha realizzato il plastico (con oltre 450 ore di lavoro) e i diorami (in merito ai quali ha impiegato oltre 160 ore).

Luca Bottazzi

Audio/Video

Creativo montatore audio/video che realizzerà il relativo cortometraggio documentaristico. Con la supervisione di Alessandro Montalto ha montato il video “Eroi di trincea. Adernò e la Grande Guerra” (2017).

Eleonora Castro

Traduttrice

Donna dalle mille risorse. Laureata in lingue e in teologia. Ha tradotto in inglese ogni testo — guida dell’esposizione permanente e tradurrà ancora per quest’ampio progetto al fine di render fruibile ogni cosa ai turisti.

Domenico Cottone

Fumettista

Giovanissimo bassista, amante della musica e dell’arte figurativa, ha creato i personaggi fumettistici in merito alla pubblicazione da destinare ai più piccoli con un’impronta particolarmente autentica.

Mara Liotta

Grafica

Laureata in grafica. All’insegna del motto “less is better” ossia “poco è meglio” e con uno stile ben condensato, incisivo e nitido, ha curato l’aspetto grafico.

Antonio Spitalieri

Fotografia

Nelle sue foto v’è un intenso amore per la natura. L’amore per la fotografia nasce nel 1977. L’opera “Negativo” di Adams, fotografo americano, gli ha illustrato nuovi orizzonti. Predilige la foto di reportage e paesaggistica. Ama viaggiare avendo con sé le sue reflex. Alcune sue foto figurano su libri e riviste.

Daniele Di Primo

Scrittore fumetti

Giovane dal multiforme ingegno.
Parla fluentemente diverse lingue tra le quali l’ebraico e l’esperanto.
Frequenta l’ultimo anno del Liceo Classico. Ha scritto alcuni dialoghi nel libro-fumetto.
Svolge un ruolo importante nella nostra redazione; lo attende una brillante carriera.

 

“COMITATO REDAZIONALE DEL SITO: Francesco Branchina, Alessandro Montalto, Daniel Di Primo, Rodolfo Furneri”.

Usa il modulo sottostante per inviare un messaggio.

3 risposte a “Chi Siamo”

  1. Buon sera,
    Mi chiamo Giovanni Cirasa, sono un tecnico per il recupero dei beni culturali, si interesso dei Sikani, le teorie del Prof Branchina sono più che teorie, sul territorio ho trovato diverse prove, tra cui delle rune, per non parlare dei puntatori solari per il rito del sole, vorrei parlarci al più presto! Il mio telefono è 3804379487

  2. Sono uno storico “dilettante” e proprio in questi giorni ho pubblicato un libro (“E se non fosse un gomito?” Editrice Affinità Elettive-Ancona) dove tratto ampiamente la storia dei Sequani ovvero Sicani e una teoria su chi fossero, visto che furono protagonisti della fondazione della mia città, Ancona. Avrei pertanto piacere di scambiare delle idee con il Prof. Branchina visto che, leggendo i suoi scritti, abbiamo diverse opinioni in comune. Lascio pertanto la mia e-mail sperando di essere contattato: pamori@teletu.it
    Grazie per l’attenzione
    Paolo Morini – Ancona

    1. Stimatissimo dottor Morini, mi ritengo lusingato del suo contatto. Sono altresì estremamente felice di constatare che siamo sempre più numerosi a remare nella medesima direzione. Certo di potermi “abbeverare” di notizie di prima mano, leggerò al più presto il suo saggio storico. Nel frattempo, come da Lei richiesto, La contatterò in privato. Ad majora.
      Francesco Branchina

Rispondi a Francesco Branchina Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *